Il settore del noleggio auto non è mai stato così florido. Secondo i dati raccolti da Aniasa, in Italia nel 2017 il noleggio delle auto per le aziende è aumentato, rispetto al 2016, del 20,9% per il noleggio a breve termine e del 16,5% per il noleggio a lungo termine. Cifre impressionanti, che confermano il trend positivo di crescita iniziato qualche anno fa. Il motivo principale? Dopo la crisi economica, le società hanno cercato modi più smart di gestire il proprio denaro, e il noleggio è decisamente più conveniente e sicuro di un acquisto.

Ma le auto non sono l’unica possibilità. Anche il noleggio di scooter è una valida alternativa. E i vantaggi sono davvero tanti.

Viviamo in un mondo veloce, in cui bisogna sempre essere un passo avanti alla concorrenza. Fare un ritardo può significare anche perdere un cliente. In questo contesto, spostarsi in modo agile ed efficiente è cruciale, ma è difficile essere puntuali con il traffico delle grandi città nelle ore di punta. Utilizzare la moto anziché l’auto può essere una soluzione al problema.

Secondo l’Anesdor (associazione spagnola delle aziende del settore delle due ruote), se anche solo il 10% dei veicoli a 4 ruote fosse sostituito da scooter, gli utenti risparmierebbero circa il 40% del tempo. E il rischio di arrivare in ritardo alla riunione con il cliente o di non riuscire a consegnare in tempo un prodotto si riduce notevolmente.

 

 

I vantaggi del noleggio di scooter per le aziende

Il noleggio più diffuso è quello a lungo termine di veicoli generici. L’utente paga una quota mensile che gli dà diritto all’uso dell’auto o dello scooter per un certo periodo di tempo e include l’assicurazione, le spese di riparazione e di manutenzione, il cambio delle ruote e le imposte.

Per i reparti commerciali, la cui attività è prevalentemente stagionale, però, l’ideale sarebbe una soluzione flessibile che si adatti alle loro esigenze.

Ma quali sono i benefici che la tua attività può trarre dal noleggio di scooter e dal noleggio flessibile? Ecco i principali:

  • Risparmio economico. Il noleggio di veicoli rappresenta un risparmio per qualunque impresa. Inoltre, la modalità flessibile offre ai clienti la possibilità di modificare le scadenze stabilite dal contratto senza penali.
  • Ottimizzazione della gestione della flotta. Le aziende devono adattarsi velocemente ai cambiamenti del mercato. Grazie alla modalità di noleggio flessibile, sia i lavoratori autonomi sia le aziende hanno la possibilità di cambiare i modelli e ampliare o ridurre la flotta senza penali.
  • Parcheggi più facili. Il problema del parcheggio si riduce notevolmente.
  • Spostamenti più veloci e più agili. In città, gli spostamenti in città in scooter sono più agili. Questo si traduce in consegne molte più veloci e in risparmio di tempo per il dipendente. Più rapidità, più efficienza, meno stress.

Una scelta conveniente, quindi, perché permette di risparmiare tempo e denaro. Ma non solo. Lasciare l’auto nel parcheggio e noleggiare uno scooter è anche una scelta ecologica, perché l’inquinamento prodotto dagli scooter è minore rispetto a quello delle automobili e l’impatto ambientale si riduce notevolmente, cosa ancora più evidente nel caso degli scooter elettrici. Le aziende hanno la possibilità di rendere le città più abitabili, e noleggiare scooter è un modo intelligente per contribuire al benessere cittadino.

Se vuoi conoscere altri modi per gestire in modo efficiente le spese della tua azienda, puoi consultare questa guida gratuita di Captio.

 

vantaggi noleggio

 

Pin It on Pinterest

Share This